Il dott. Toselli David inizia la propria formazione universitaria prima con scienze motorie, successivamente con fisioterapia, e prosegue nel corso dei successivi anni con osteopatia presso l’istituto EIOM di Padova. Alla volta del 2019 diventa pure Iridologo per affinare le proprie conoscenze verso una completezza dei segnali patologici delle persone.


Grazie a questo percorso istruttivo e la costante volontà di affinare le proprie tecniche manipolative basate prevalentemente sulla digitopressione dei punti Trigger, il dott. Toselli é passato nell’ultimo decennio ad amministrare un ambulatorio fisioterapico, a lavorare presso poliambulatori (in ultima la collaborazione lavorativa presso il poliambulatorio Carpenedo di Mestre), ad aprirsi un proprio studio privato di terapia antalgica.


Nota particolare : non ho mai smesso di cercare situazioni lavorativi presso strutture adeguate ai miei percorsi di studio nel passato universitario. Attualmente, oltre al proprio studio privato e alla collaborazione in poliambulatorio, il dott. Toselli esercita presso una palestra privata di Spinea (Venezia) per proseguire il proprio sogno : investire tempo, energie, e conoscenze specifiche nel recupero funzionale dalle patologie del corpo umano. Dal 2018, in collaborazione con colleghi di vario stampo, ha avviato il progetto OSTEOMAGAZINE, ovvero un sito formato blog di natura scientifica/culturale, per aiutare chiunque nel capire l’essenza della natura, del corpo umano, della scienza e dei nostri modi & costumi.

Nella vita privata il dott. Toselli si appassiona attraverso la costante attività di arbitro federale di pallavolo (a seguito di 12 anni come allenatore di pallavolo). Inoltre, a livello agonistico, é impegnato come atleta di apnea, conseguendo nel 2019 l’accesso alla categorie Elité di Apnea indoor.

Analisi iridologica

L’iridologia é basata sullo studio delle iridi, cioè della parte colorata degli occhi, perchè attraverso di esse è possibile indagare varie parti del nostro corpo, fornendo una mappa completa degli apparati, degli organi e dei tessuti.
L’analisi, eseguita con l’iridoscopio, permette di identificare tutti gli elementi più significativi che il paziente ha ereditato o ha accumulato negli anni. L’iridologia può essere applicata a tutte le categorie di pazienti, non è invasiva e non ha controindicazioni.

Ginnastica posturale

La ginnastica posturale ha lo scopo di insegnare al paziente come mantenere una postura corretta, perchè se la colonna vertebrale trasmette degli stimoli nervosi adeguati alle varie parti del corpo, la persona lamenta meno dolori articolari e vive meglio.
Per raggiungere questo obiettivo si usano degli esercizi di ginnastica, di comprovata validità scientifica, che agiscono sul corpo nella sua globalità, rinforzando i vari muscoli.

Per impostare un programma terapeutico di questo tipo è necessario una prima visita, nel quale verranno indicati gli esercizi più idonei, che verranno personalizzati in base anche alle condizioni di salute della persona, a cui seguiranno un numero di sedute variabili a seconda della problematica da trattare.
Terapie domiciliari fisioterapiche

La fisioterapia domiciliare deve aiutare i pazienti, impossibilitati a recarsi presso degli ambulatori riabilitativi, a tornare alle normali funzionalità, quali camminare autonomamente o con ausili, riuscire a muovere correttamente o nel miglior modo possibile una spalla, un ginocchio ect.
Tutte condizioni queste condizioni possono essere subentrate in seguito ad una caduta, un ictus, un trauma o un intervento di chirurgia ortopedica.

La fisioterapia può essere:
- Passiva: cioè l'operatore esegue tutta una serie di manovre per aiutare la persona ad un adeguato recupero motorio;
- Attiva: il paziente svolge un ruolo da protagonista nella corretta esecuzione del movimento da rispristinare; - Rieducazione motoria: attraverso degli esercizi specifici si mira a migliorare il gioco articolare, muscolare e la postura.
Ogni terapia ha lo scopo di migliorare gradualmente il movimento mancante, dando giovamento rispetto alle condizioni fisiche della persona. L'interazione con il fisiatra o l’ortopedico é fondamentale.
Le tipologie di trattamento sono innumerevoli e vanno adeguate alle specifiche problematiche del malato.

Dott. David Toselli