Consulenza osteopatica e trattamenti
In prima visita:
- Viene scritta un'anamnesi a computer tenendo in considerazione il motivo del consulto del paziente e andando ad analizzare ogni aspetto della persona dalle patologie pregresse, agli interventi chirurgici, traumi pregressi, terapia farmacologica, dieta, sport, attività lavorativa ect;
- Al termine di questa prima indagine viene eseguito l'esame obiettivo, cioè una valutazione sullo stato clinico del paziente, eseguendo eventuali test ortopedici, neurologici o di altro tipo per capire se il paziente può essere trattato manualmente o meno;
- Esecuzione di test osteopatici su vari distretti corporei, per capire su quale distretto è maggiormente

importante intervenire;
- Impostazione di un piano di trattamento
Dalla seconda seduta in poi verrà eseguita una breve rivalutazione per verificare il miglioramento dei test osteopatici a cui seguirà il trattamento vero e proprio che ha una durata di circa 60 minuti.
Prelievi del sangue ed iniezioni (domiciliare)
Eseguo prelievi di sangue venoso per effettuare analisi di labortorio sia privatamente che con impegnativa. Eseguo su richiesta dei pazienti anche iniezioni intramuscolari o sottocutanee a domicilio a seconda delle varie necessità terapeutiche.
Medicazioni
Per ferite croniche come lesioni da decubito, ulcere vascolari o diabetiche:
- pulizia e/o disinfezione
- applicazione dei corretti presidi per garantire la più rapida guarigione possibile (creme, schiume, placche di idrocolloide ect)
Per ferite chirurgiche:
- Disinfezione in modo asettico del sito chirurgico
- Eventuale rimozione punti se necessario o previsto dal medico chirurgo
- Applicazione della corretta medicazione: solitamente garze sterili + cerotti di varie dimensioni.
Cateterismo e sondini

Applicazione di sondini naso-gastrici e linee di infusione venosa per supportare l’alimentazione e permettere la somministrazione di farmaci in pazienti con difficoltà di deglutizione. Applicazione di cateteri vescicali o di sonde rettali per aiutare il paziente ad eliminare urine e feci.

Terapia Manuale

PRIMA VISITA:

- Anamnesi del paziente, registrazione digitale dei dati ed analisi globale di ogni aspetto come patologie pregresse, interventi chirurgici

e traumi.

- Esame motorio posturale tramite test ortopedici e neurologici.

- Trattamento e programmazione delle future sedute.

SEDUTE SUCCESSIVE:

- Rivalutazione per verificare la condizione del paziente.

- Trattamento.

Dott. Giovanni Antonello

Mi sono avvicinato al mondo della sanità grazie agli Scout, farne parte mi ha permesso di capire che dedicare il mio tempo ad aiutare gli altri, poteva essere la chiave per vivere appieno la mia vita. Sempre più convinto della scelta fatta, nel 2014 mi laureo come infermiere e parto subito verso l'Inghilterra per lavorare in un prestigioso ospedale pubblico. L'esperienza mi piace e mi permette di crescere professionalmente ma al tempo stesso capisco che fare il dipendente non è ciò che desidero. Così rientro in Italia ed intraprendo la carriera come infermiere in libera professione. 

La passione per l'anatomia e la fisiologia mi hanno spinto a specializzarmi ulteriormente studiando osteopatia, attualmente sono all'ultimo anno di corso  presso la scuola EIOM di Cadoneghe. 

Inoltre, collaboro con un'associazione di cure palliative ed oncologiche a Mestre e faccio parte degli sviluppatori del Progetto Esculapio. Assistere i pazienti direttamente sul territorio rappresenta il futuro per il nostro sistema sanitario ed in questo contesto voglio far conoscere le potenzialità e la bellezza dell'osteopatia. Vedere quanto puoi aiutare le persone senza strumenti, utilizzando solo le mie mani è qualcosa di impagabile. 

Nel tempo libero studio, suono la batteria e scio nel periodo invernale. ​​​​​​​